Mobile messaging

viberWhatsApp non è l’unica app di messagistica mobile, magari è quella di cui si è parlato di più, altre app sono utilizzate su smartphone e Iphone, app come Viber, Line, Wechat ovviamente ve ne sono di altre, ma ora parleremo solo di quelle del momento.[adsenseyu1]

La prima app di cui parleremo è Viber una delle piattaforme più diffuse, si possono inviare e ricevere messaggi di testo e foto, inoltre offre la possibilità di effettuare e ricevere chiamate, tramite voip, a numeri presenti sulla rubrica del proprio smartphone utilizzando la connessione internet, sfruttando il wifi o le reti mobili.
Un mondo di oltre 200 milioni di utenti interconnessi fra loro gratuitamente.

Anche Line offre lo stesso servizio di Viper, messagistica con scambio di file e chiamate via voip, un bacino di oltre 300 milioni di utenti di oltre 200 paesi nel mondo interconnessi fra di loro.
App per Iphone e Android.

Altra app in rapida crescita è Wechat che conta oltre 300 milioni di utenti.
Le funzioni di Wechat rispecchiano quelle dei suoi concorrenti, messaggistica mobile con scambio di file, chiamate e videochiamate, individuali e di gruppo.
La battaglia per la conquista di altri utenti si sta spostando anche a livello pubblicitario scomodando personaggi noti a livello mondiale come Lionel Messi attaccante del Barcellona o come la cantante italiana Emma Marone.
La battaglia è ancora agli inizi, lo scopo è conquistare larghe fette di mercato, sia con messaggi pubblicitari che con nuove funzioni, la cosa certa è che gli operatori mobili non sono affatto contenti, gli sms hanno avuto un calo notevole e l’evoluzione di queste app li sta rendendo obsoleti.

Lascia un commento